AMINOACIDI

Gli aminoacidi sono i mattoni che costituiscono le proteine e si differenziano in aminoacidi essenziali e aminoacidi non essenziali. Gli aminoacidi essenziali sono quelli che il nostro corpo non può sintetizzare (produrre) quindi devono essere integrati con l’alimentazione. Gli aminoacidi non essenziali invece possono essere prodotti dal nostro corpo. Per uno sportivo può tuttavia risultare utile integrare anche questi ultimi per soddisfare il fabbisogno in ragione dell’attività svolta .

BCAA - BRANCHED CHAIN AMINO ACIDS (AMINOACIDI A CATENA RAMIFICATA)
Gli elementi contrattili delle fibre muscolari si compongono per il 30 – 35% di aminoacidi ramificati. Questi elementi vengono utilizzati per la costruzione di quasi tutte le proteine. Durante uno sforzo fisico intenso i carboidrati vengono anche utilizzati quali fonte primaria di energia. In caso di insufficiente quantità di glucosio a disposizione il deficit viene compensato dai BCAA. I BCAA sono inoltre importanti per un miglior recupero e per la crescita della massa muscolare dopo l’attività sportiva.

L-GLUTAMMINA

L-Glutammina è un’importante sostanza nutritiva, in caso di sforzo fisico funge da fonte energetica, così come i BCAA. La L-Glutammina è l’aminoacido più presente nel tessuto muscolare. Il fabbisogno di questo aminoacido aumenta notevolmente in caso di stress psicofisico. Il conseguente calo della quantità di glutammina non può essere prontamente riequilibrato dalla sintesi glutamminica prodotta dal corpo (endogena) il che porta ad una mobilizzazione degli aminoacidi da diversi comparti. Perciò è importante assumere L-Glutammina per contrastare questo processo.